Museo Piaggio "Giovanni Alberto Agnelli"
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Viale Piaggio, 7
56025 Pontedera (PI)

tel. 058727171
fax 0587290057
e-mail museo@museopiaggio.it
sito web http://www.museopiaggio.it

tipologia: Museo
natura giuridica: Privato - Fondazione - ONLUS

Tommaso Fanfani, Presidente della Fondazione Piaggio

fondato nel 1994
storia: Il Museo, ideato da Giovanni Alberto Agnelli e progettato da Andrea Bruno, è stato inaugurato il 29 marzo 2000. È parte integrante del programma di conservazione della memoria storica dell'azienda, promosso dalla Fondazione Piaggio, che comprende anche l'Archivio Storico "Annalisa Bechi Piaggio". L'esposizione è allestita nell'ex Attrezzeria della Piaggio, uno dei capannoni più antichi dello stabilimento di Pontedera.

COLLEZIONE:
Collezioni Piaggio
descrizione: Le raccolte comprendono tre nuclei: Collezione Vespa (prototipi, modelli di serie e versioni speciali dello scooter, prodotti dal 1945 a oggi); Collezione Gilera (motociclette costruite dal 1909 agli anni Novanta); Collezione Piaggio (esemplari della produzione aeronautica, ferroviaria, motoristica e ciclomotoristica, dal 1936 a oggi).
numero reperti: 119
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo Si , informatico Si
catalogo: cartaceo Si , informatico Si
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Nel laboratorio-officina viene effettuata la pulizia dei pezzi.
epoca di acquisizione della raccolta: 1994
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Piaggio & C. S.p.A.
responsabile della collezione: Tommaso Fanfani, Presidente della Fondazione Piaggio

SPAZI ESPOSITIVI
I pezzi sono esposti su pedane e piedistalli e in vetrine in un unico ambiente con soppalco.
superficie espositiva dedicata: 2500m2
superficie espositiva condivisa: 500m2
superficie ad uso di deposito: 100m2

PERSONALE
dipendenti: 5
contrattisti: 5
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: mer.-sab. 10.00-18.00
costo del biglietto: intero €0
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 10000
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Opuscolo informativo sulle collezioni.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
L'Archivio Storico, visitabile su richiesta, comprende 9 fondi per oltre 3.700 records. Raccoglie tutta la documentazione cartacea dell'azienda dalle origini a oggi, oltre a una ricca documentazione fotografica, audiovisivi e filmati divulgativi e pubblicitari.
volumi biblioteca: 200
documenti archivio: 150000
numero immagini: 5000

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet, CD Rom, catalogo informatizzato dell'archivio storico.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
Pubblicazioni sulla storia dell'azienda e i «Quaderni della Fondazione».
studi e ricerche: 1
cataloghi e guide: 2
pubblicazioni informatiche: 0

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- CALABRESE, O., Il libro della comunicazione, Siena, Piaggio Veicoli Europei, 1995
- CALABRESE, O. - LIVOLSI, M., Il libro dell'Ape, Pisa, Pacini, 1998
- COLOMBO, S., Gilera quattro: tecnica e storia, Milano, Edizioni di Automototecnica, 1994
- GRIZZI, O. - MASETTI, M., Motociclismo racconta la storia della Gilera, Milano, Edizioni di Motociciclismo, 1999

persone intervistate: Maria Chiara Favilla, Coordinatore Attività del Museo e Pubbliche Relazioni; Alessandra Pollina, Organizzazione e Rapporti Istituzionali; Stefano Bartoli, Finanza, Controllo e Gestione del Parco Veicoli
data compilazione: 05/12/2001
compilatore: Francesco Marchetti + LM
"Moscone", p...
Collezione V...
Collezione G...

Inizio