Museo della Mezzadria Senese
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Piazzale Garibaldi
53022 Buonconvento (SI)

tel. 0577809075
fax 0577809075
e-mail museomezzadria@provincia.siena.it
sito web http://musei.provincia.siena.it/Tipologia/demologico/buonconvento/setbuonconvento.htm

tipologia: Museo
natura giuridica: Pubblico - Ente comunale

Gianfranco Molteni, Direttore

fondato nel 2002
storia: La collezione nasce da una ricerca iniziata alla fine degli anni Settanta dal Centro Documentazione Lavoro Contadino (CEDLAC), istituito dell'Amministrazione Provinciale di Siena. Il Museo, ospitato nell'antica Tinaia del Taja, propone la rievocazione di un modello sociale e produttivo scomparso, attraverso l'esposizione di fotografie storiche, oggetti domestici, strumenti da lavoro e ricostruzioni di ambienti, affiancati da postazioni multimediali. Fa parte del Sistema dei Musei Senesi.

COLLEZIONE:
Collezione di strumenti da lavoro
descrizione: La raccolta è costituita da circa 1.400 strumenti da lavoro e oggetti domestici, provenienti da diverse località (Sovicille, Buonconvento, Palazzo al Piano). Di questi, circa 350 sono esposti, mentre gli altri sono in deposito.
numero reperti: 1.400 circa
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Etno-Antropologica
inventario: cartaceo Si , informatico Si
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Tutti gli strumenti sono stati restaurati, compresi quelli in deposito.
epoca di acquisizione della raccolta: 1980-90
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Comune di Buonconvento, Provincia di Siena
responsabile della collezione: Gianfranco Molteni, Direttore

SPAZI ESPOSITIVI
L'esposizione si sviluppa su due piani.
superficie espositiva dedicata: 1200m2
superficie espositiva condivisa: 1500m2
superficie ad uso di deposito: 400m2

PERSONALE
dipendenti: 3
contrattisti: 0
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: gio.-dom. 10.00-18.00; per le scuole su richiesta
costo del biglietto: intero €4 riduzioni € 3,00
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Depliant, volume "Il Quaderno di Dino", CD Rom, filmati.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
volumi biblioteca: 100
documenti archivio: 50
numero immagini: 11000

LABORATORI
Il laboratorio didattico è costituito da tre spazi: didattica multimediale, educazione all'ascolto e didattica manuale.
laboratorio fotografico:
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Prodotti multimediali e sistema di comunicazione audiovisivo.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

ANNOTAZIONI
Non è indicato il numero di ingressi, che è una media annua calcolata sul triennio 1998-2000, poiché il Museo è aperto solo dal 2002.

persone intervistate: Gianfranco Molteni, Direttore
data compilazione: 14/01/2003
compilatore: Stefania Mangia + LM

Inizio