Museo Etnologico delle Apuane
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Via Uliveti, 83
Oliveti
54100 Massa (MS)

tel. 0585252644
fax 0585252644
sito web http://www.regione.toscana.it/ius/ns-cultura/?MIval=mu_seconda&TOPO=202&PROV=MASSA

tipologia: Museo
natura giuridica: Privato - Associazione

Giuliano Marselli, Direttore Scientifico

fondato nel 1980
storia: Il Museo Etnologico delle Apuane è dedicato alla cultura popolare della fascia costiera della Lunigiana. Venne fondato nel 1980 per iniziativa di Don Luigi Bonacoscia e dell'Associazione "Movimento di Umanesimo Sociale per la nobiltà del lavoro umano", con la denominazione di Museo Etnologico Apuano "Ernesto Masnata", modificata nel 1985 in quella attuale. Il nucleo iniziale era costituito dalla raccolta privata Masnata, che comprendeva circa 300 oggetti raccolti durante il primo dopoguerra nell'area lunigianese, e dalla raccolta del "Movimento di Umanesimo Sociale", di circa 100 oggetti. La collezione è stata ampliata con ricerche effettuate da Luigi Bonacoscia nell'area della provincia di Massa-Carrara, della Versilia e della Garfagnana. Il Museo è ospitato in due fabbricati nei pressi del Santuario di Madonna degli Uliveti; in una corte sono esposti manufatti lapidei e mezzi agricoli e industriali. Attualmente è chiuso al pubblico per lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza.

COLLEZIONE:
Collezione etno-antropologica
descrizione: La collezione si articola in 32 sezioni e comprende strumenti da lavoro, mezzi industriali e agricoli e oggetti di diverse tipologie, relativi alle attività produttive e alla vita quotidiana delle popolazioni locali.
numero reperti: 8.000 circa
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Etno-Antropologica
inventario: cartaceo Parziale , informatico Parziale
catalogo: cartaceo Parziale , informatico Parziale
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XIX Secolo XX IGNOTO 
attività di restauro: No
epoca di acquisizione della raccolta: 1980
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Associazione Museo Etnologico delle Apuane "L. Bonacoscia"
responsabile della collezione: Giuliano Marselli, Direttore Scientifico

SPAZI ESPOSITIVI
L'esposizione si articola in 4 sale. Uno spazio all'aperto di 260 mq ospita i reperti di grandi dimensioni.
superficie espositiva dedicata: 976m2
superficie espositiva condivisa: 0m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 0
contrattisti: 0
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: mar.-sab. 15.00-18.00; al mattino su richiesta
costo del biglietto: intero €4 riduzioni € 2,00
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop:
materiale informativo: No

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
Il Museo usufruisce della biblioteca e dell'archivio del Centro Culturale Apuano. Esiste inoltre una fototeca storica e contemporanea non inventariata.
volumi biblioteca: 0
documenti archivio: 0
numero immagini: 0

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
Il Museo pubblica la rivista «Le Apuane».
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

ANNOTAZIONI
Le informazioni sono incomplete poiché non è stato possibile visitare il Museo né intervistare un responsabile. L'orario e il costo del biglietto si riferiscono al periodo precedente la chiusura.

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- MARSELLI, G. - BONACOSCIA, L. - GAIDO, R. (a cura di), Il Museo etnologico delle Apuane. Guida, Massa, Centro Culturale Apuano, 1998
- FOLCHI, S., Musei etnografici in Toscana, Firenze, Regione Toscana - Università di Siena, 1993, p. 82
- DOLCI, E., Guida ai Musei di Massa Carrara, Massa, Provincia di Massa Carrara, 2002, pp. 67-82

persone intervistate: Nessuna persona intervistata
data compilazione: 28/01/2003
compilatore: Francesco Marchetti

Inizio