Museo "Emilio Ferrari" di Cultura Contadina
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Via del Giglio, 47
San Donato in Poggio
50020 Tavarnelle Val di Pesa (FI)

tel. 0558072338
fax 0558072338
e-mail info@sandonatoinpoggio.it
sito web http://www.prolocotavarnelle.it/ita/mef.php

tipologia: Museo
natura giuridica: Privato - Associazione - ONLUS

Corrado Ninci, Presidente dell'Associazione Culturale Proloco di San Donato in Poggio

fondato nel 2001
storia: Il Museo espone la collezione di Emilio Ferrari, che consiste in testimonianze della cultura contadina chiantigiana, da lui stesso raccolte negli anni 1970-90 e poi donate alla comunità. Il Museo è gestito dall'Associazione Culturale Proloco di San Donato in Poggio. Ha sede nel castello del paese; è in fase di allestimento uno spazio all'aperto che ospiterà macchine agricole.

COLLEZIONE:
Collezione etnografica
descrizione: La raccolta comprende utensili di uso comune e attrezzi da lavoro provenienti dalla zona di San Donato in Poggio, databili, in massima parte, dal XIX al XX secolo. Tra gli arnesi da lavoro, si segnalano attrezzi da falegname, ciabattino, fabbro, per la zootecnia, l'ulivicoltura e la viticoltura.
numero reperti: 2.000 circa
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Etno-Antropologica
inventario: cartaceo Si , informatico No
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Tutti gli oggetti sono stati restaurati dai volontari dell'Associazione Culturale Pro Loco.
epoca di acquisizione della raccolta: 1990
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Associazione Culturale Proloco di San Donato in Poggio
responsabile della collezione: Francesco Nannoni, Vicepresidente dell'Associazione Culturale Proloco

SPAZI ESPOSITIVI
Situato al piano terra di una palazzina nel centro storico di San Donato in Poggio, il Museo si articola in 2 sale.
superficie espositiva dedicata: 90m2
superficie espositiva condivisa: 0m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 0
contrattisti: 0
volontari: 4

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: Aprile-ottobre: lun.-sab. 9.00-12.30, 16.00-19.00; dom. 9.30-12.30. Novembre-marzo: su richiesta
costo del biglietto: intero €0
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: No
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Depliant.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
Volumi sulla vita rurale, i mestieri e i prodotti tipici.
volumi biblioteca: 20
documenti archivio: 100
numero immagini: 2000

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
studi e ricerche:
cataloghi e guide:
pubblicazioni informatiche:

ANNOTAZIONI
Non è indicato il numero di ingressi, che è una media annua calcolata sul triennio 1998-2000, poiché il Museo è aperto solo dal 2001.

persone intervistate: Francesco Nannoni, Vicepresidente dell'Associazione Culturale Proloco di San Donato in Poggio
data compilazione: 31/01/2003
compilatore: Donato Monaco
Ingresso del...
Sala 1: attr...
Sala 2: cale...

Inizio