Antica Farmacia dell'Eremo di Camaldoli
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Sacro Eremo di Camaldoli
Camaldoli
52010 Poppi (AR)

tel. 0575556012
fax 0575556079
e-mail foresteria@camaldoli.it
sito web http://www.camaldoli.it

tipologia: Ospedale o Farmacia
natura giuridica: Privato - Ente ecclesiastico

Gino Mengozzi, Rappresentante Legale

fondato nel 1027
storia: L'Eremo e il Monastero di Camaldoli furono fondati da San Romualdo di Ravenna tra il 1023 e il 1026. Fin dai primi anni si sviluppò l'infermeria per i monaci anziani o malati e per la gente del circondario. Contemporaneamente fu creata anche una piccola spezieria, dotata di spezie, erbe officinali, infusi e vasellame relativo. L'attuale allestimento risale al 1543, quando la Farmacia venne ripristinata dopo la distruzione causata da uno dei molti incendi. Parte della collezione originaria di vasi da farmacia è attualmente conservata nel Museo Statale d'Arte Medievale e Moderna di Arezzo.

COLLEZIONE:
Collezione di ceramiche e vetri
descrizione: La collezione comprende 165 vasi in ceramica con lo stemma della Congregazione (ceramiche di Faenza, albarelli, brocche, barattoli per spezie e vasi di Montelupo Fiorentino finemente lavorati) e 294 reperti di vetreria (strumenti da laboratorio, alambicchi, palloni a collo lungo e corto, pellicani, nasse, bottiglie per essenze, alcune delle quali ancora con il loro contenuto, albarelli, pappagalli, bottiglie a collo lungo e barattoli).
numero reperti: 459
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Medico-Farmaceutica
inventario: cartaceo No , informatico No
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XVI 
datazione dei reperti: Secolo XVI Secolo XVII Secolo XVIII Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: No
epoca di acquisizione della raccolta: dal XVI secolo
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Casa Generalizia della Congregazione degli Eremiti Camaldolesi
responsabile della collezione: Padre Ugo Fossa, Archivista

SPAZI ESPOSITIVI
Una parte dei reperti è conservata nell'Antica Farmacia, l'altra nel laboratorio galenico.
superficie espositiva dedicata: 60m2
superficie espositiva condivisa: 60m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 0
contrattisti: 0
volontari: 1

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: lun.-dom. 9.00-12.30, 14.30-18.30
costo del biglietto: intero €0
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: No
bookshop: No
materiale informativo: No

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
L'Eremo conserva una ricca collezione libraria relativa alla Spezieria: circa 400 volumi dal XVI al XIX secolo.
volumi biblioteca: 1200
documenti archivio: 2000
numero immagini: 0

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

ANNOTAZIONI
L'Antica Farmacia è tuttora in attività: gli orari si riferiscono all'apertura al pubblico. Sono visibili solo i reperti che si trovano al suo interno. Non è stato possibile distinguere i visitatori della collezione dai clienti della Farmacia.

persone intervistate: Padre Ugo Fossa, Archivista
data compilazione: 22/02/2003
compilatore: Stefania Mangia
Il laborator...
Armadio con ...
Ceramiche in...

Inizio