Museo del Ferro - Ecomuseo della Montagna Pistoiese (Itinerario del Ferro)
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Via la Piana, 70
Pontepetri
51020 San Marcello Pistoiese (PT)

tel. 0573374247
fax 0573374310
e-mail ecomuseo@provincia.pistoia.it
sito web http://www.provincia.pistoia.it/ecomuseo/ITINERARI/Ferro/iti_ferr.htm

tipologia: Museo
natura giuridica: Privato - Associazione

Manuela Geri, Responsabile dell'Ecomuseo della Montagna Pistoiese

fondato nel 1999
storia: Ospitato nella ex scuola di Pontepetri, costituisce il Punto Informativo dell'Itinerario del Ferro, che comprende anche la Ferriera Sabatini di Pracchia. Gli apparati espositivi e didattici e i reperti documentano la lavorazione del ferro nella zona. Nei pressi del Museo si trova il Giardino Didattico, con la ricostruzione funzionante del gorile (sistema di derivazione dell'acqua) per azionare maglio e macina, nonché una turbina che produce l'energia elettrica necessaria per l'illuminazione dell'area.

COLLEZIONE:
Macchinari e attrezzi da ferriera
descrizione: La collezione comprende attrezzi per la lavorazione del ferro (tenaglie, martelli, punzoni, mantici), modelli funzionanti (maglio, foggia), diorami (ricostruzione della Ferriera di Maresca) e documenti d'archivio. Gli strumenti provengono dalle ferriere della zona e documentano la lavorazione del ferro tra Ottocento e Novecento: il minerale grezzo, proveniente dall'Isola d'Elba, arrivava ai forni fusori e quindi alle ferriere, in cui si svolgevano le diverse fasi di lavorazione, dalla forgiatura alla produzione di utensili e oggetti d'uso.
numero reperti: 58
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo Si , informatico No
catalogo: cartaceo Si , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: No
epoca di acquisizione della raccolta: dal 1999
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Museo del Ferro - Ecomuseo della Montagna Pistoiese
responsabile della collezione: Manuela Geri, Responsabile dell'Ecomuseo della Montagna Pistoiese

SPAZI ESPOSITIVI
Gli strumenti sono esposti in due sale, al primo e secondo piano della vecchia scuola del paese; le ricostruzioni funzionanti si trovano nel Giardino Didattico.
superficie espositiva dedicata: 200m2
superficie espositiva condivisa: 0m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 1
contrattisti: 2
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: Aprile-giugno, settembre: sab.-dom. 16.00-19.00. Luglio-agosto: mar.-dom. 16.00-19.00
costo del biglietto: intero €2
ingressi a pagamento: 208
ingressi gratuiti: 450
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Pieghevoli, cataloghi e videocassette di altri musei dell'Ecomuseo.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
Le biblioteche dell'Ufficio Cultura della Provincia di Pistoia e dei Comuni di San Marcello Pistoiese e di Pracchia conservano volumi sulla lavorazione del ferro.
volumi biblioteca: 40
documenti archivio: 100
numero immagini: 200

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Pagina web sul sito Internet dell'Ecomuseo.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
Pubblicazioni sul lavoro in ferriera.
studi e ricerche: 3
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

ANNOTAZIONI
Biglietto cumulativo a € 3,50 per due musei dell'Ecomuseo.

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- BRESCHI, R. - MANCINI, A. - TOSI, M.T., L'industria del ferro nel territorio pistoiese: impianti, strumenti e tecniche di lavorazione dal cinquecento al novecento, Pistoia, Provincia di Pistoia, 1983
- ASCHIERI, G., Campotizzoro: una fabbrica, un paese, «Microstoria», XI (2000), pp. 12-13

persone intervistate: Manuela Geri, Responsabile dell'Ecomuseo della Montagna Pistoiese
data compilazione: 31/01/2003
compilatore: Donato Monaco
Esterno del ...

Inizio