Museo dei Ferri Taglienti
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Via Roma, 73
50038 Scarperia (FI)

tel. 0558468027
fax 0558468027
e-mail scarperiamuseo@iol.it
sito web http://www.zoomedia.it/Scarperia/museo/

tipologia: Museo
natura giuridica: Pubblico - Ente comunale

Lucilla Borselli, Responsabile dell'Ufficio Cultura del Comune di Scarperia

fondato nel 1999
storia: Il Museo, ospitato nel trecentesco Palazzo dei Vicari, documenta la cultura e la produzione dei coltelli tipica del paese di Scarperia; la vita e il lavoro delle famiglie dei coltellinai vengono presentati attraverso l'esposizione di oggetti, immagini e ricostruzioni degli ambienti. All'interno del Museo è stata ricostruita la bottega di un coltellinaio, nella quale si svolgono dimostrazioni e attività didattiche. Il Museo, che fa parte del Museo Diffuso Mugello-Alto Mugello-Val di Sieve, è gestito dal punto di vista scientifico dal Centro di Ricerca e Documentazione sull'Artigianato dei Ferri Taglienti, costituitosi nel 1987 su iniziativa dell'Amministrazione Comunale di Scarperia.

COLLEZIONE:
Collezione dei ferri taglienti
descrizione: La raccolta comprende coltelli e altri strumenti da taglio di manifattura nazionale (in particolare di Scarperia) e attrezzi per la loro produzione. I reperti, databili dall'Antichità ai nostri giorni, illustrano l'evoluzione delle tecniche, con particolare riguardo alla produzione scarperiese.
numero reperti: 409
stato di conservazione: Buono
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo Si , informatico Si
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Antichità Medioevo Secolo XIV Secolo XV Secolo XVI Secolo XVII Secolo XVIII Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Restauro conservativo.
epoca di acquisizione della raccolta: dal 1999
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Museo dei Ferri Taglienti
responsabile della collezione: Lucilla Borselli, Responsabile dell'Ufficio Cultura del Comune di Scarperia

SPAZI ESPOSITIVI
L'esposizione è suddivisa in cinque sezioni, disposte su due piani.
superficie espositiva dedicata: 270m2
superficie espositiva condivisa: 0m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 1
contrattisti: 3
volontari: 2

APERTURA
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: Inverno: sab.-dom. e festivi 10.00-13.00, 15.00-18.3. Estate: mer.-ven. 15.30-19.30; sab.-dom. e festivi 10.00-13.00,15.30-19.30
costo del biglietto: intero €2,5 riduzioni € 1,50
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Depliant e guide del Sistema Museale.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
La Biblioteca Comunale possiede una piccola sezione specializzata con circa 80 volumi.
volumi biblioteca: 18000
documenti archivio: 0
numero immagini: 200

LABORATORI
Dimostrazioni di costruzione di coltelli all'interno della "bottega del coltellinaio".
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

ANNOTAZIONI
Non è indicato il numero di ingressi, che è una media annua calcolata sul triennio 1998-2000, poiché il Museo è aperto solo dal 1999; la media annua del periodo 1999-2000 è stata di 6560 ingressi a pagamento e di 1640 gratuiti.

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- DEL BUFFA, R. (a cura di), Ferri per guarire, Scarperia, Centro di Ricerca e Documentazione sull'Artigianato dei Ferri Taglienti, 2002

persone intervistate: Maria Frati, Responsabile del Museo Diffuso Mugello-Alto Mugello-Val di Sieve
data compilazione: 20/03/2003
compilatore: Donato Monaco
Palazzo dei ...
Stiletto.
Forbici.

Inizio