Istituto Arcivescovile Santa Caterina
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Piazza Santa Caterina
56017 Pisa (PI)

tel. 050553039
fax 0508310890
e-mail s.cater@tiscalinet.it
sito web http://web.tiscalinet.it/scaterina

tipologia: Istituto scolastico
natura giuridica: Privato - Ente ecclesiastico - Istituto scolastico legalmente riconosciuto

Grazia Gianni Orsini, Dirigente scolastico

fondato nel 1784
storia: L'Istituto fu fondato nel 1784 dal Granduca di Toscana Pietro Leopoldo, in accordo con l'Arcivescovo pisano Mons. Angelo Franceschi. Nell'Ottocento l'Istituto acquistò sempre maggiore importanza e nel 1808 fu dotato di un osservatorio meteorologico, poi ampliato con una sezione sismica, attivo fino al 1973. Agli inizi del Novecento prese nuovo impulso l'attività didattica. Nel secondo dopoguerra, la scuola media ebbe il riconoscimento legale dello stato, esteso alcuni anni dopo anche al liceo, allora classico oggi scientifico.

COLLEZIONE:
Collezione di Fisica
descrizione: Si tratta di strumenti didattici del laboratorio di Fisica, compresi tra inizio e metà Ottocento. Della collezione fanno parte inoltre modelli e preparati anatomici umani e animali, una raccolta mineralogica e una malacologica.
numero reperti: 90 circa
stato di conservazione: Mediocre
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo Parziale , informatico Parziale
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XIX 
datazione dei reperti: Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: No
epoca di acquisizione della raccolta: XIX secolo
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Istituto Arcivescovile Santa Caterina
responsabile della collezione: Grazia Gianni Orsini, Dirigente scolastico

SPAZI ESPOSITIVI
La collezione è conservata in armadi e cassettiere nell'aula di Fisica, al piano terreno dell'Istituto.
superficie espositiva dedicata: 0m2
superficie espositiva condivisa: 40m2
superficie ad uso di deposito: 0m2

PERSONALE
dipendenti: 23
contrattisti: 0
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Su richiesta
costo del biglietto: intero €0
ingressi a pagamento: 0
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: No
bookshop: No
materiale informativo: Si. Pieghevole.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
La documentazione conservata nell'Istituto è andata dispersa durante la II Guerra Mondiale. Presso l'Archivio Arcivescovile di Pisa si trovano documenti relativi all'acquisto di strumenti.
volumi biblioteca: 1300
documenti archivio: 0
numero immagini: 0

LABORATORI
laboratorio fotografico:No
laboratorio di restauro:No
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Inventario informatico parziale dei 18 strumenti di maggior pregio.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- SEGNINI, C.A. - VERGARA CAFFARELLI, R., Antichi strumenti scientifici a Pisa (sec. XVII-XX), Pisa, Giardini, 1990

persone intervistate: Grazia Gianni Orsini, Dirigente scolastico; Ugo Benedetti, Docente
data compilazione: 07/11/2001
compilatore: Francesco Marchetti
Macchina ele...
Arganetto id...

Inizio