Centro per la Conservazione e lo Studio degli Strumenti Scientifici
Inizio

 Censimento delle Collezioni Scientifiche in Toscana - Aprile 2003

 

Via N. Pisano, 25
56126 Pisa (PI)

tel. 050911212
fax 050911277
e-mail roberto.vergara@df.unipi.it
sito web http://www.df.unipi.it/museo/index.html

tipologia: Ente di ricerca o Centro di documentazione
natura giuridica: Pubblico - Ente statale - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Roberto Vergara Caffarelli, Responsabile

fondato nel 1989
storia: Il Centro è nato nel 1989 con il compito di valorizzare gli antichi strumenti provenienti dal Gabinetto di Fisica Sperimentale pisano, che attualmente fanno parte del patrimonio del Dipartimento di Fisica dell'Università di Pisa. Il Centro si occupa del restauro degli strumenti e realizza mostre temporanee. È collegato alla Fondazione Galileo Galilei, alla quale sarà affidata la gestione del Museo Nazionale degli Strumenti per il Calcolo e del Museo degli Strumenti Scientifici, nel quale saranno esposte le collezioni del Dipartimento di Fisica.

COLLEZIONE:
Collezione di strumenti scientifici
descrizione: La raccolta comprende strumenti databili dal XVII secolo alla fine del XX, di proprietà dell'Università di Pisa e provenienti da vari Dipartimenti. Ne fanno parte strumenti di Elettricità, Acustica, Elettromagnetismo, Astronomia, Misura, Ottica, Meccanica.
numero reperti: 631
stato di conservazione: Discreto
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo Si , informatico Si
catalogo: cartaceo No , informatico No
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XVII Secolo XVIII Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Attività di restauro conservativo e restitutivo.
epoca di acquisizione della raccolta: 1989
titolarità della raccolta: proprietà
ente proprietario: Dipartimento di Fisica, Università degli Studi di Pisa
responsabile della collezione: Roberto Vergara Caffarelli, Direttore

COLLEZIONE:
Collezione di strumenti per il calcolo
descrizione: La collezione comprende strumenti databili dal XVII secolo alla fine del XX, che sono per la maggior parte di proprietà dell'Università di Pisa e provengono da vari Dipartimenti e da donazioni; altri sono in comodato ceduti da enti diversi. Della raccolta fanno parte macchine meccaniche, elettriche ed elettroniche.
numero reperti: 2.000 circa
stato di conservazione: Discreto
area disciplinare: Tecnico-Scientifica e Industriale
inventario: cartaceo No , informatico Parziale
catalogo: cartaceo Parziale , informatico Parziale
epoca di formazione della collezione: Secolo XX 
datazione dei reperti: Secolo XVII Secolo XVIII Secolo XIX Secolo XX 
attività di restauro: Sì. Il restauro consiste prevalentemente nella pulizia dei pezzi e nella preparazione per l'esposizione museale.
epoca di acquisizione della raccolta: 1989
titolarità della raccolta: proprietà e comodato
ente proprietario: Dipartimento di Fisica, Università degli Studi di Pisa
responsabile della collezione: Roberto Vergara Caffarelli, Direttore

SPAZI ESPOSITIVI
L'esposizione occupa 5 edifici, di cui 3 restaurati e 2 in corso di restauro, all'interno dell'area dei Vecchi Macelli.
superficie espositiva dedicata: 1439m2
superficie espositiva condivisa: 0m2
superficie ad uso di deposito: 1500m2

PERSONALE
dipendenti: 2
contrattisti: 5
volontari: 0

APERTURA
apertura al pubblico: Su richiesta
costo del biglietto: intero €1,05 riduzioni € 0,50
ingressi a pagamento: 1500
ingressi gratuiti: 0
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: Si
materiale informativo: Si. Depliant e brochure sulla collezione degli strumenti per il calcolo.

BIBLIOTECA, ARCHIVIO STORICO, FOTOTECA
Raccolta di cataloghi sugli strumenti. Archivio Pacinotti, composto da 250 fascicoli di manoscritti.
volumi biblioteca: 3500
documenti archivio: 250
numero immagini: 3000

LABORATORI
laboratorio fotografico:
laboratorio di restauro:
laboratorio didattico:No

NUOVE TECNOLOGIE
utilizzo nuove tecnologie: Sì. Sito Internet, CD Rom, catalogo informatico, immagini digitalizzate.

PUBBLICAZIONI (1998-2000)
Cataloghi di mostre e monografie.
studi e ricerche: 3
cataloghi e guide: 2
pubblicazioni informatiche: 2

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE
- SEGNINI, C.A. - VERGARA CAFFARELLI, R., Antichi strumenti scientifici a Pisa (sec. XVII-XX), Pisa, Giardini, 1990
- PAOLI, C. (a cura di), Computo, ergo sum: viaggio nella storia del calcolo automatico, Pisa, s.n., 2000
- TURNER, G. L'E. (a cura di), Storia delle scienze, I: gli strumenti, Torino, Einaudi, 1991
- DRAGONI, G. (a cura di), Instrumenta: il patrimonio storico scientifico italiano: una realtà straordinaria, Bologna, Grafis, 1991
- CIRANNI, R. (a cura di), I musei e le collezioni dell'Università di Pisa nel 1999, Pisa, Primula, 1999

persone intervistate: Roberto Vergara Caffarelli, Responsabile
data compilazione: 11/12/2001
compilatore: Francesco Marchetti
Calcolatrice...
Calcolatrice...
Macchina den...
Cicloide e r...

Inizio