logo Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza
  • Dissipatrice elettrica per uva Garolla, Cecina, 1950 circa, Museo della Vita e del Lavoro della Maremma Settentrionale, La Cinquantina, Cecina.zoom in altra finestra
  • Macchina per filtrare il mosto per la produzione di "vin dolce"; in basso, barili da vino, Montescudaio, 1940 circa, Museo della Vita e del Lavoro della Maremma Settentrionale, La Cinquantina, Cecina.zoom in altra finestra

Museo della Vita e del Lavoro della Maremma Settentrionale

Il Museo, fondato nel 1992, raccoglie gli attrezzi del lavoro contadino nel territorio della Maremma settentrionale. Nel 2003 stato inaugurato il nuovo allestimento nella sede della settecentesca Villa Guerrazzi. La collezione organizzata per ambiti tematici: la lavorazione della terra (aratri, carri, falciatrici, trebbiatrici), il frumento (ventilatori, crivelli, tritaforaggi), il vino (sgrappolatrice, dissipatrice per uve, zolfatrice, tramogge). Fanno parte dell'allestimento anche alcuni strumenti per la tessitura.

****************************

Scheda a cura di Francesco Marchetti

Data aggiornamento 25/feb/2008