logo Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza
  • Bosco Isabella, Radicofani.zoom in altra finestra
  • Bosco Isabella, Radicofani.zoom in altra finestra

Bosco Isabella

Costruito alla fine del secolo XIX, il parco, la cui disposizione delle essenze fu curata dall'avvocato Odoardo Luchini, grande appassionato di scienze botaniche, fu dedicato alla moglie Isabella Andreucci. Tra le varie specie presenti, provenienti da varie parti del mondo, si possono ammirare sequoie, tassi, cedri del Libano, cedri, tigli, castagni, olmi, ippocastani, aceri, pioppi, cerri e allori. Non che un piccolo esempio delle tante bellezze naturali di pregio botanico che si trovano nelle terre della provincia di Siena.

****************************

Scheda a cura di Graziano Magrini

Data aggiornamento 07/feb/2008