logo Museo Galileo - Istituto e Museo di Storia della Scienza
  • Proiettore Gaumont per pellicola 35 mm, 1915, Collezione "Fausto Casi", Arezzo.zoom in altra finestra
  • Radio ricevente Ramazzotti con altoparlante SAFAR, 1926, Collezione "Fausto Casi", Arezzo.zoom in altra finestra

Collezione "Fausto Casi: storia dei mezzi di comunicazione"

A partire dal 1975, l'antiquario Fausto Casi ha raccolto oltre 1.000 apparecchiature che documentano la storia e l'evoluzione dei mezzi di comunicazione. La raccolta comprende radio d'epoca, dal brevetto Marconi alle radio degli anni Quaranta, e materiale storico sul cinema, dai giochi ottici del secolo XIX al cinema amatoriale degli anni Sessanta. inoltre presente una collezione di strumenti scientifici legati alla scoperta dei raggi X, come antiche pompe per il vuoto e tubi di Geissler e di Roentgen. Ai pezzi d'epoca si affianca il materiale storico-bibliografico: una ricca biblioteca, documenti d'archivio, filmati e documenti fotografici.

Da dicembre del 2005 la collezione, ospitata in Palazzo Sabatini , andata a costituire l'esposizione permanente "Per un museo dei mezzi di comunicazione. Suono - Scrittura - Immagine", gestita dall'Associazione culturale "Il Mondo in casa".

****************************

Scheda a cura di Fausto Casi

Data aggiornamento 12/gen/2008